BENIAMINO PLACIDO E L’ “HOMO TELEVISIVUS”

Scritto da il 3 Giugno 2022

PAESAGGI CULTURALI – Trasmissione di Radio Talpa su www.radiotalpa.it

BENIAMINO PLACIDO E L’ “HOMO TELEVISIVUS”

Beniamino Placido (Rionero in Volture – Potenza, 1 febbraio 1929 – Cambridge, 6 gennaio 2010) è stato un giornalista, critico letterario e conduttore televisivo. Un grande intellettuale curioso, coraggioso e professionalmente preparato.

Proponiamo l’ascolto della lezione “Homo televisivus” tenuta da Beniamino Placido il 19 marzo 1993 a Cattolica in occasione della XIII edizione della rassegna “Cosa fanno oggi i filosofi?” dal titolo “IDOLI – Conversazioni di antropologia”. Sarà un bel modo anche per ricordare la figura di Marcello Di Bella scomparso il 6 febbraio scorso, l’inventore e coordinatore delle rassegne filosofiche, e non solo, del Centro culturale polivalente di Cattolica.

La lezione di Beniamino Placido “Homo televisivus”, per molti aspetti attuale e profetica delle problematiche culturali e politiche sul mondo dei media e della comunicazione, si sviluppa attorno a queste domande: “In che cosa la televisione ha cambiato la nostra vita, il nostro sistema di orientamento e di valori? L’uomo televisivo è diverso dall’uomo che viveva senza televisione? In meglio, in peggio? E comunque i che senso?”…

Come di consueto la trasmissione proporrà una intrigante e adeguata colonna sonora sul tema trattato.DOMENICA 5 GIUGNO dalle ore 18 alle ore 20 su www.radiotalpa.it


Opinione dei lettori

Commenta

La tua email non sarà pubblica.



Traccia corrente

Titolo

Artista