Giacomo Marramao ed il concetto di Homo Economicus

Scritto da il 1 Giugno 2022

PAESAGGI CULTURALI – Trasmissione di Radio Talpa su www.radiotalpa.it

GIACOMO MARRAMAO E IL CONCETTO DI “HOMO ECONOMICUS”

Giacomo Marramao (Catanzaro 1946), Filosofo e Accademico. Muovendo dallo studio del marxismo italiano ed europeo, ha analizzato le categorie politiche della modernità.
Fondamentali, nel dibattito politico-culturale e filosofico degli anni Ottanta e Novanta, le sue collaborazioni a riviste prestigiose, pubblicazioni di libri e lezioni. Il titolo del suo ultimo libro “Sulla sindrome populista. La delegittimazione come strategia politica” (Castelvecchi editore) del 2020 testimonia la capacità di Marramao di stare sempre “sul pezzo” dell’attualità del dibattito politico-filosofico-culturale.

Proponiamo l’ascolto della lezione “Homo economicus” tenuta da Marramao il 26 aprile 1993 a Cattolica in occasione della XIII edizione della rassegna “Cosa fanno oggi i filosofi?” dal titolo “IDOLI – Conversazioni di antropologia”. Sarà un bel modo per ricordare la figura di Marcello Di Bella scomparso il 6 febbraio scorso, l’inventore e coordinatore delle rassegne filosofiche, e non solo, del Centro culturale polivalente di Cattolica.

La lezione di Giacomo Marramao “Homo economicus”, per molti aspetti profetica delle problematiche politiche attuali, si sviluppa attorno a questa premessa: “L’uomo economico è espressione assunta qui in modo paradossale. Per lungo tempo in odore di ideologia (si pensi alla spietata critica di questo concetto svolta da Marx) essa può tuttavia servire da indicatore di alcune costanti dell’ordine e del conflitto nella modernità. E’ la genesi di questa categoria a gettare luce su uno dei problemi cruciali della nostra società: il problema del rapporto fra utilità e inutilità, razionalità conforme allo scopo e gratuità dell’azione sovrana. Che cos’è allora veramente <economico>?”…

Come di consueto la trasmissione proporrà una intrigante e adeguata colonna sonora sul tema trattato.


Opinione dei lettori

Commenta

La tua email non sarà pubblica.



Traccia corrente

Titolo

Artista