Podcast Paesaggi culturali con Giuseppe Pucci “IMAGO IMPERII / IMPERIUM IMAGINIS”

Scritto da il 17 Agosto 2022

Ascolta il podcast!

Proponiamo l’ascolto della lezione “Imago imperii / Imperium imaginis” tenuta da Giuseppe Pucci il 26 marzo 1993 a Cattolica in occasione della XIII edizione della rassegna “Cosa fanno oggi i filosofi?” dal titolo “Idoli – Conversazioni di Antropologia”. Sarà un bel modo anche per ricordare la figura di Marcello Di Bella scomparso il 6 febbraio scorso, l’inventore e coordinatore delle rassegne filosofiche, e non solo, del Centro culturale polivalente di Cattolica. 

La conferenza di Giuseppe Pucci si articola su queste domande e presupposti: “Qual era nell’antica Roma lo statuto antropologico dell’imago? Perché i ritratti degli antenati avevano un ruolo così importante nella costituzione di un’identità sociale? Come si comunicava attraverso le immagini? Perché l’imperatore aveva un doppio funerale, quello del suo corpo e quello della sua imago? Che rapporto lega la sua effigie a quella dei re di Francia e Inghilterra nel Cinque-Seicento? L’analisi della rappresentazione del sé e del potere magico-sacrale delle immagini diventa così guida alla scoperta del volto stesso del potere”.Come di consueto verrà proposta una colonna sonora ragionata e stimolante.

GIUSEPPE PUCCI: “IMAGO IMPERII / IMPERIUM IMAGINIS“Giuseppe Pucci è nato a Marsala nel 1948, è deceduto il 16 febbraio 2021 a Grosseto dove viveva da tempo. E’ stato professore ordinario di Archeologia e Storia dell’Arte Greca e Romana nell’Università di Siena. Uno dei suoi interessi più costanti è stato il rapporto tra la tradizione classica e la cultura moderna, esplorato da diverse angolazioni (letteratura, arti visive, cinema, teoria estetica). 


Opinione dei lettori

Commenta

La tua email non sarà pubblica.



Traccia corrente

Titolo

Artista